Andrea Viviani 
Biografia


Nell’attenzione per la Natura, che qui non è semplice mimesi delle sue forme ma piuttosto una sintonia empatica con i suoi ritmi e con i suoi processi, Viviani fa della propria intuizione e osservazione dell’ambiente che lo circonda, il centro di una pratica d’indagine sul mondo poetica e profonda, che sa comprendere le leggi del caos, dell’instabili, dell’impossibili del controllo dell’imprevedibile, dell’irregolare. Ecco il fascino estremo del lavoro di Andrea Viviani: devozione all’arte che supera se stessa nel contatto profondo con la vita, espressione della bellezza trasfigurata dalla realtà della materia e stupore inafferrabile dell’incompletezza, del sentirsi fluidamente tra le cose del mondo naturale perennemente in divenire.


Viviani ha al suo attivo numerose mostre presso Musei  e gallerie private in Italia e all’estero aggiudicandosi riconoscimenti istituzionali e vincendo concorsi pubblici per la realizzazione di Opere d’Arte di rilievo. Ad oggi alcuni suoi lavori sono presenti in importanti collezioni private, fondazioni e istituzioni Museali: in Germania presso il Keramic Museum Westerwald di Hohr-Grenzhausen, in Svizzera presso il Musée de Carouge a Ginevra, in Italia presso il Museo dell’Accademia delle Belle Arti “Pietro Vannucci” di Perugia, presso il Museo delle Ceramiche Cielle di Castellamonte (TO) e presso la collezione del Comune di Albissola nella passeggiata degli artisti,  per citarne alcune.


2020

Frascati, Biennale di arte Ceramica Contemporanea (BACC), presso Scuderie Aldo Brandini a cura di Sandro Conte. Dal 20.02.20 al 30.09.20. Collettiva.

Madonna di Campiglio, Ceramiche. Presso Suisse Art a cura di Giulia Cirillo, dal 13 al 27 gennaio. Personale.

Frascati, Percorsi, presso Domus Park Art Hotel, a cura di BACC Gallery. Dal 6 luglio al 30 settembre. Collettiva

Madonna di Campiglio, Show must go on. Presso Sala della Cultura a cura di Giulia Cirillo, dal 15 al 23 Agosto. Collettiva.


2019

Milano, Le Ospiti. Presso Galleria Teseo Arte, a cura di Marco Teseo e Alessandra Valota. Dal 14 al 28 novembre. Personale

Repubblica di San Marino, Terre Aritmiche. Presso Galleria d'arte Spazio Onofri, a cura di Andrea Della Balda e Maria Grazia Selva. Dal 14 settembre al 5 ottobre. Personale

Madonna di Campiglio, Le mille facce della montagna. Sala della Cultura di Madonna di Campiglio, a cura di Giulia Cirillo e Cesare Orler. Dal 20 al 27 Luglio. Collettiva.

Albissola, Nebulosa Marina. Installazione scultorea permanente per il Comune di Albisola, a cura dell’Assessorato per le Opere Pubbliche e il Turismo

Brescia, Quante storie sulla luna, Galleria Colossi Arte Contemporanea. Dal 13 Aprile al 27 Luglio. Collettiva


2018

Milano, Teseo Arte, dal 1  al 31 Dicembre, collettiva.

Milano, Grand Art, Galleria Colossi Arte dal 9 all'11 Novembre. Collettiva

Milano, VS Arte Contemporanea, Dal 6 Dicembre al 6 Gennaio 2019. Collettiva.

Padova, Arte fiera, Galleria Colossi Arte. Dal 15 al 19 novembre. Collettiva.

Gualdo Tadino, Andrea Viviani. Lost in ceramics, Museo Civico Rocca Flea. Dall' 8 al 30 settembre. Personale.

Castellamonte, Ceramics in love 58, Palazzo Botton, Museo della Ceramica. Dal 18 agosto al 2 settembre. Collettiva

Madonna di Campiglio, Floating Flowers, installazione site specific. Dal 3 agosto al 3 settembre

Ascoli Piceno, Menzione d’onore conferita alla Biennale Internazionale di Ceramica, Museo dell’Arte Ceramica, Musei Civici di Ascoli Piceno. Dal 1° maggio al 30 dicembre. Collettiva

Padova, Tra Materia e Forma, Mediolanum Art Gallery, a cura di Colossi Arte Contemporanea. Dal 20 aprile al 20 maggio. Collettiva

Genova, Arte Fiera, Galleria Colossi Arte. Dal 15 al 19 febbraio. Collettiva


2017

Carouge, Ginevra. Vincitore del primo premio al Concorso Internazionale di Ceramica Carouge 2017. Esposizione presso il Museo di Carouge. Dal 16 settembre al 10 dicembre. Collettiva

Perugia, Andrea Viviani. Playground, Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci”, Temporary Academy 13, a cura di Emidio De Albentiis. Dal 5 al 18 luglio. Personale

Roma, Living Nature, MACRO Testaccio, a cura di Antonietta Campilongo. Dal 9 al 10 giugno. Collettiva

Cinisello Balsamo, Andrea Viviani. Playground, Villa Ghirlanda Silva, a cura di Antonio Lombardo. Dal 27 maggio al 26 giugno. Personale

Trento, vincitore del concorso per la realizzazione di un’opera d’arte presso le scuole Crispi

 

2016

Lugano, RESPECT Rebirth/Third Paradise International Mail Art Exhibition, via della Campagna n. 22, a cura di Erco Art Lab. Dicembre. Collettiva

Torino, Linguaggi pittorici in dialogo, Galleria 20. Dal 6 al 20 ottobre. Collettiva

Roma, Andrea Viviani. Ritmi instabili, Musei di Villa Torlonia, Casina delle Civette, a cura di Gianluca Ranzi. Dal 17 settembre 2016 al 15 gennaio 2017. Personale


2015

Milano, Andrea Viviani. Watermedium performance, EXPO 2015, piazzetta Regione Emilia Romagna. 5 ottobre. Personale

Madonna di Campiglio, Andrea Viviani. Volo libero, Galleria Orler. Dal 15 aprile al 15 luglio. Personale

Bologna, Setup Art Fair, galleria Artissima. Dal 23 al 25 gennaio. Collettiva

Tesero, vincitore dal concorso per la realizzazione di un’opera d’arte presso la casa di riposo Giovannelli


2014

Novara, Premio Città di Novara, Palazzo Bellini di Oleggio. Dal 15 al 30 novembre. Collettiva

St. Johann, Austria, Europaischer Kunstler Kintz Art, MUSEO St. Johann in Tirol. Dal 18 al 23 novembre. Collettiva

Madonna di Campiglio, Andrea Viviani. Il viaggio, Galleria Orler. Dal 2 al 10 aprile. Personale

Ferrara, Mostra nazionale di scultura San Giorgio e il drago, Palazzo delle Poste. Dal 12 al 23 aprile. Collettiva


2013

Padova, ArtePadova, galleria Artissima. Dal 14 al 17 novembre. Collettiva

Soncino, VII Biennale di Soncino, ex Filanda di Soncino. Dal 31 agosto al 29 settembre. Collettiva

Providence, USA, Ossigenazione di Andrea Viviani, Art Gallery. Dal 13 giugno al 3 luglio. Personale

Madonna di Campiglio, Viviani, Scuffi, Gusmaroli, Galleria Orler. Aprile. Collettiva

Brescia, Andrea Viviani. Pensiero liquido, STUDIO LB Contemporary art. Dal 4 marzo al 28 aprile. Personale

Carisolo, vincitore del primo premio del concorso per la realizzazione di un’opera d’arte per il comune


2012

Padova, Artefiera, JustArt Gallery. Ottobre

Berlino, Berlin list, JustArt Gallery. Settembre


2010

Lodi, Lodifaceramica,Ex Chiesa di San Cristoforo. Dall'11 settembre al 17 ottobre. Collettiva

Torino, Finalisti Premio Internazionale di pittura, Galleria Arte Città Amica. Collettiva

Albissola Marina, Rassegna per artisti ceramisti contemporanei, Museo civico d’Arte contemporanea. Collettiva

Bologna, C’era una volta Pasolini, Galleria Terre Rare. Collettiva

Trento, Artisti per Italia Nostra, Museo della Sat. Collettiva


2009

Giulianova, Cento anni di Futurismo. Collettiva

Genova, X premio Saturarte, Palazzo Stella. Collettiva


2008

Albissola Marina, Rassegna per artisti ceramisti contemporanei, Museo civico d’Arte contemporanea. Collettiva

Trento, Artisti per l’Africa, Trento fiere. Collettiva


2007

Firenze, Voglia di bellezza, Accademia delle arti e del disegno. Collettiva

Castellamonte, Premio Nazionale Fornace 1814. Opera acquistata dal Museo delle Ceramiche Cielle

 

2006

Roma, Andrea Viviani. Percorsi, Torretta Valadier. Personale

Hohr-Grenzhausen, 100% Fantasy, Westerwaldmuseum. Giugno. Collettiva

Faenza, La ceramica e il Corpo Umano, Ente Ceramiche Faenza. Collettiva

Novara, Premio Nazionale Città di Novara, Museo Civico del Broletto. Collettiva

Albissola Marina, Rassegna per artisti ceramisti contemporanei, Museo civico d’Arte contemporanea. Collettiva

Coblenza, Germania, Salzbrand Keramik, Galerie Handwerk. Maggio. Collettiva


Andrea Viviani nasce a Tione di Trento nel 1970. Dopo il diploma in Agraria si laurea in Economia presso l'Università di Trento. Durante il periodo universitario frequenta Campiglio e la Galleria d’Arte dei fratelli Orler. Qui conosce, tra gli artisti che gravitavano in galleria, Riccardo Schweizer (1925/2004), è proprio Riccardo Schweizer che nel 1999 gli fa conoscere Roger Capron (1922/2006), importante artista ceramista francese che viveva a Vallauris. Lavorando per vari periodi in Provenza, presso l’Atelier Capron, Viviani entra nel mondo della scultura ceramica.

Ritornato in Italia nel 2001 apre il suo Studio d’Arte a Madonna di Campiglio, dove attualmente vive e lavora.


andrea viviani, lost in ceramics, arte, scultura, Museo Civico rocca Flea, Andrea Viviani, Exibart
andreaviviani, viviani, perugia, milano, playground, solo, personale, arte, contemporanea, expo, ceramica, raku, plasticart, lana su ferro, lana, plastica, ceramica,
andrea viviani, ritmi instabili, gianluca ranzi, maria grazie massafra, musei di villa torlonia, villa torlonia, casina delle civette, roma, arte contemporanea, contemporary art, ceramica, scultura, raku,

pensiero liquido, andrea viviani, studio lb, brescia
Oxygenation, 2012
Anni Vivi, 2011
Creazioni Artù, 2008
Work in Progress, 2006